Misure per la scrivania dell’ufficio? Come scegliere quella giusta

13 Marzo 2024 News
misure scrivania ufficio

Parola agli esperti! Guida alle giuste misure per una scrivania in ufficio

In un ufficio, la scrivania assume un ruolo di primaria importanza: è uno degli elementi di arredo che cattura subito l’attenzione e, soprattutto, influenza il comfort e il benessere di chi la utilizza per gran parte della giornata lavorativa.

Una scrivania troppo piccola può essere limitante, mentre una troppo grande può risultare dispersiva. Dunque, quali sono le corrette misure di una scrivania da ufficio? In questo articolo, ti forniremo tutte le informazioni necessarie per individuare la soluzione ideale alle esigenze dei tuoi dipendenti e scegliere il modello più adatto ad ogni ambiente di lavoro.

Quali sono le misure standard per una scrivania da ufficio?

La scelta delle giuste scrivanie per ufficio, con le misure corrette, non è solo una questione di estetica o di comodità, ma va ponderata con attenzione e nel rispetto della normativa vigente.

Nello specifico, facciamo riferimento alla norma EN 527-I del 2011 del decreto legge 81/2008, in cui vengono stabilite le misure standard di una scrivania per l’ufficio per garantire il benessere dei dipendenti.

Secondo la suddetta normativa, le scrivanie per ufficio possono essere di 4 tipologie:

  • Tipo A: scrivanie ad altezza regolabile (in continuo anche dall’utente);
  • Tipo B: scrivanie ad altezza selezionabile (al momento dell’installazione);
  • Tipo C: scrivanie ad altezza fissa;
  • Tipo D: scrivanie ad altezza regolabile, ma con un intervallo di selezione ridotto.

Le scrivanie con le performance migliori sono quelle di tipo A, in quanto si adattano meglio alle esigenze fisico-posturali dei dipendenti. Questo tipo di scrivania da ufficio deve avere misure minime non inferiori a 650 mm in altezza, e fino a 850 mm in posizione seduta.

Ad esempio, i tavoli elettrificati rientrano in questa tipologia, così come i modelli sit-stand che permettono agli operatori di modificare la propria postura da seduti a in piedi durante la giornata lavorativa.

Sebbene ci siano misure standard per una scrivania da ufficio, queste possono variare in base alle esigenze individuali e al tipo di lavoro che si svolge. Se, ad esempio, si utilizza molto il computer, potrebbe essere utile un piano più profondo per avere lo spazio necessario per il monitor e la tastiera.

Come scegliere la misura giusta della scrivania?

Oltre alle dimensioni corrette della scrivania, ci sono altri fattori da considerare per garantire un ambiente di lavoro confortevole e che tuteli il benessere psicofisico del lavoratore.

Eccone alcuni:

  • Assicurati che la scrivania sia ergonomica, cioè progettata per favorire una postura corretta durante l’utilizzo. Ad esempio, puoi optare per soluzioni pratiche e di design come quelle proposte nella collezione Stand.
  • Valuta lo spazio necessario per svolgere efficacemente le attività lavorative, in quanto una scrivania troppo piccola potrebbe causare disordine, mentre una troppo grande potrebbe occupare inutilmente spazio prezioso nell’ufficio. Puoi anche considerare l’idea di usare tavoli pieghevoli, configurabili in maniere differenti e in grado di rispondere ad ogni tipo di esigenza.
  • Accertati checi sia adeguato spazio per organizzare gli strumenti di lavoro. Se, ad esempio, chi la utilizza ha bisogno di lavorare al computer, scegli una scrivania con una superficie ampia e profonda, mentre se ha bisogno di riporre molti documenti, opta per una scrivania con cassetti e ripiani oppure scegli una soluzione più piccola, ma abbinando un mobile contenitore o una libreria.
  • Scegli una scrivania che sia proporzionata alle dimensioni dell’ufficio: il tavolo deve cioè essere abbastanza spazioso da poter consentire di lavorare comodamente, ma non troppo ingombrante da ostacolare il movimento.

Dove trovare la scrivania più adatta per ogni esigenza

Ora che sai quali sono le giuste misure della scrivania in ufficio, puoi scegliere quella che più si adatta alle esigenze e alle dimensioni del tuo ambiente di lavoro.

Ufficio Design propone un’ampia gamma di scrivanie, incluse soluzioni personalizzate e diversi modelli di tavoli da riunione, pieghevoli o con ruote, adatti a sale in continua evoluzione.

Contattaci per un preventivo gratuito o per fissare un appuntamento con uno dei nostri esperti, saremo lieti di aiutarti a trovare la giusta combinazione per esaltare il tuo ambiente.